Banner Teatro Instabile new

Visita il sito della Foresteria,
potrai prenotare il tuo soggiorno

Collegamento alla foresteria

 

Banner Aldo new

La Fondazione Teatro Grazia Deledda

La Fondazione Teatro Grazia Deledda dopo 2 anni di studio e progetto, vede la sua nascita nell’aprile del 2013.
Prende la gestione del nuovo Teatro Grazia Deledda e, in stretta collaborazione con il Teatro Instabile comincia a stilare un progetto triennale 2013/14/15 di spettacoli, teatro e musica.
Fondamentale è stato, nella costituzione della fondazione, l’apporto tecnico-amministrativo del Teatro Instabile che ha messo a disposizione tutte le sue strutture e che ha portato in dote scene e costumi, presupposti necessari affinché la Fondazione possa iniziare a lavorare con serenità.
Direttore Artistico con funzioni Direttore Generale è il M° Aldo Sicurella già Direttore Artistico del Teatro Instabile, che aiuterà la Fondazione a diventare continuità dell’attività svolta dal Teatro Instabile dal 1984 ad oggi.
 
LE FINALITA’ DELLA FONDAZIONE:
Le finalità della Fondazione trovano attuazione nell'ambito territoriale della Regione Sardegna e in territorio nazionale.
Fuori del territorio regionale l’attività sarà strumentale ad assicurare la promozione, lo sviluppo e l'incremento delle attività della Fondazione stessa.
La Fondazione non ha fini di lucro ed intende proseguire esclusivamente finalità di solidarietà sociale.
Scopo della Fondazione è quello di preservare ed assicurare la continuità e la stabilità di un servizio di educazione teatrale e di spettacolo  per tutto il  Centro Sardegna per i giovani studenti di ogni fascia d’età, contribuendo così alla promozione e allo sviluppo di ogni forma di spettacolo inteso come espressione di cultura attraverso lo svolgimento delle attività istituzionali della Fondazione stessa. Il patrimonio della Fondazione (Scenografie, attrezzerie e costumi), metterà la Fondazione stessa nella eccellente situazione di poter allestire, presso il Teatro Grazia Deledda, opere per i giovani studenti  senza alcun costo aggiuntivo. Già da oltre vent’anni i giovani studenti di tutto il centro Sardegna frequentano il Teatro Grazia Deledda ed hanno potuto assistere, nel tempo, a decine e decine di spettacoli di vario genere proposti  loro dal Teatro Stabile D’innovazione - Teatro Instabile di Paulilatino.
L’attività della Fondazione vedrà quindi da una parte la tutela del Teatro Grazia Deledda e dall’altra lo sviluppo dell’attività per i ragazzi e giovani.
Come dall ‘Art. 2 dell’atto costitutivo potrà:
- produrre, allestire, rappresentare  e programmare, spettacoli teatrali, radiofonici, televisivi, cinematografici, lirici, di danza e musicali  che privilegino la ricerca e la sperimentazione di forme e linguaggi drammatici, nonché diffondere la cultura sarda in Italia e all'estero;
 - promuovere, educare, fare formazione (professionale e non), fare  aggiornamento didattico delle discipline artistiche, laboratori di drammatizzazione,  istituzione e gestione di scuole e di corsi di formazione professionale e di  perfezionamento teatrale, lirico, musicale, cinematografico, di danza anche attraverso l'organizzazione di conferenze, lezioni, seminari, stages, laboratori su tutto quanto è  materia di spettacolo, promuovendo e favorendo la collaborazione con le Università, con le istituzioni scolastiche e con gli organismi culturali pubblici e privati, italiani e stranieri.
-  documentare e valorizzazione le attività di istituto e dei diversi settori dello spettacolo e delle arti visive e figurative attraverso la istituzione di archivi, centri di documentazione, biblioteche  e musei e gallerie;
- organizzare  convegni, mostre, rassegne, festival, etc.;
- realizzare audiovisivi, filmati, lungometraggi, corti, incisioni radiofoniche e musicali, ecc., stampa e diffusione di pubblicazioni di ogni genere.
In definitiva la Fondazione Teatro Grazia Deledda avrà il compito primario di tutelare un patrimonio quale è il Teatro Grazia Deledda, promuovere attività culturali per i giovani e studenti di tutte le fasce d’età del  Centro Sardegna e soprattutto avrà il compito di gestire questo grande teatro, unico teatro lirico del Centro Sardegna che, con il suo grande palcoscenico, i suoi 470 posti a sedere, e tutti quegli spazi collaterali a disposizione, può essere considerato a pieno titolo il più importante interlocutore  culturale per le Arti sceniche per i giovani di tutto il centro Sardegna.



Loghi footer new

 

INFORMATIVA
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.